===> Multivigenza

Testo vigente

Intero documento

CAPO I
DISPOSIZIONI PRELIMINARI

Art. 1
Finalità

Art. 2
Assunzione delle funzioni dei consiglieri regionali

Art. 3
Prima convocazione del Consiglio

Art. 4
Prima seduta del Consiglio

Art. 5
Opzioni

CAPO II
DEL PRESIDENTE E DELL'UFFICIO DI PRESIDENZA

Art. 6
Elezione del Presidente

Art. 7
Elezione dei vice Presidenti e dei Segretari

Art. 8
Seggio elettorale

Art. 9
Revoca del Presidente del Consiglio

Art. 10
Attribuzioni del Presidente

Art. 11
Attribuzioni dei vice Presidenti

Art. 12
Attribuzioni dei Segretari

Art. 13
Attribuzioni dell'Ufficio di Presidenza

CAPO III
DELLA GIUNTA PER IL REGOLAMENTO

Art. 14
Composizione della Giunta per il Regolamento

Art. 15
Attribuzioni

Art. 16
Approvazione e pubblicazione del Regolamento

CAPO IV
CONVALIDA ED ANNULLAMENTO DELLE ELEZIONI. DECADENZA, DIMISSIONI E SOSTITUZIONE DEI CONSIGLIERI

Art. 17
Giunta per le elezioni, le ineleggibilità, le incompatibilità e le immunità

Art. 18
Convalida ed annullamento

Art. 19
Decadenza per sopraggiunta causa di ineleggibilità

Art. 20
Incompatibilità

Art. 21
Dimissioni

Art. 22
Sostituzione

CAPO V
DEI GRUPPI CONSILIARI

Art. 23
Costituzione dei gruppi

Art. 24
Federazione dei gruppi

Art. 25
Gruppo misto

Art. 26
Conferenza dei capigruppo consiliari

Art. 27
Incompatibilità di incarichi

CAPO VI
DELLE COMMISSIONI PERMANENTI E SPECIALI

Art. 28
Composizione e funzionamento delle Commissioni permanenti

Art. 29
Competenza delle Commissioni permanenti

Art. 30
Costituzione delle Commissioni permanenti

Art. 31
Funzioni del Presidente, del vice Presidente e del Segretario

Art. 32
Verbalizzazione e pubblicità delle sedute delle Commissioni [modificato]

Art. 33
Commissioni speciali

Art. 34
Disciplina comune delle Commissioni

CAPO VII
DELLE SEDUTE DEL CONSIGLIO

Art. 35
Convocazione

Art. 36
Modalità di convocazione

Art. 37
Durata delle sedute

Art. 38
Seduta straordinaria

Art. 39
Organizzazione dei lavori del Consiglio

Art. 40
Sessione di bilancio [modificato]

Art. 41
Modifiche al calendario

Art. 42
Formazione dell'ordine del giorno

Art. 43
Inversione dell'ordine del giorno

Art. 44
Argomenti non iscritti all'ordine del giorno

Art. 45
Pubblicità delle sedute

Art. 46
Seduta segreta

Art. 47
Processo verbale

Art. 48
Approvazione del processo verbale

Art. 49
Comunicazioni all'inizio delle sedute

Art. 50
Obbligo di presenza [modificato]

Art. 51
Partecipazione alle sedute dei membri della Giunta

CAPO VIII
DELL'ORDINE DELLE SEDUTE

Art. 52
Poteri di polizia

Art. 53
Disciplina delle sedute

Art. 54
Tumulto in Aula

Art. 55
Offese

Art. 56
Ammissione del pubblico

CAPO IX
INIZIATIVA LEGISLATIVA E REGOLAMENTARE. QUALITÀ DELLA NORMAZIONE

Art. 57
Qualità della normazione

Art. 58
Iniziativa legislativa e regolamentare

Art. 59
Presentazione dei progetti di legge e di regolamento [modificato]

Art. 60
Urgenza

Art. 61
Assegnazione

Art. 62
Ritiro

Art. 63
Temporanea improcedibilità dei progetti di legge e di regolamento respinti

Art. 64
Riassunzione dei progetti di legge e di regolamento

Art. 65
Sospensione dei progetti di legge

CAPO X
DELLE SEDUTE E DELLA DISCUSSIONE IN COMMISSIONE

Art. 66
Convocazione delle Commissioni

Art. 67
Formazione dell'ordine del giorno

Art. 68
Attività della Commissione in sede referente, consultiva, redigente e deliberante

Art. 69
Esame in sede referente

Art. 70
Termini per la presentazione delle relazioni al Consiglio [modificato]

Art. 71
Assistenza tecnico giuridica e legislativa

Art. 72
Esame in sede consultiva

Art. 73
Pareri preventivi delle Commissioni sui provvedimenti della Giunta regionale

Art. 74
Parere di compatibilità finanziaria [modificato]

Art. 74-bis
Assistenza tecnica economico-finanziaria [inserito]

Art. 75
Esame in sede redigente [modificato]

Art. 76
Esame in sede deliberante

Art. 77
Conflitti di competenza

Art. 78
Abbinamento

Art. 79
Seduta delle Commissioni riunite

Art. 80
Partecipazione alle sedute delle Commissioni e procedure di consultazione e informazione

CAPO XI
DELLA DISCUSSIONE IN CONSIGLIO

Art. 81
Iscrizione a parlare e modalità di intervento

Art. 82
Durata degli interventi

Art. 83
Questioni pregiudiziali e sospensive

Art. 84
Questioni incidentali

Art. 85
Brevi sospensioni dei lavori

Art. 86
Aggiornamento dei lavori

Art. 87
Restituzione provvedimenti alla competente Commissione consiliare

Art. 88
Rinvio dei provvedimenti

Art. 89
Richiami del Presidente all'argomento e ai limiti della discussione

Art. 90
Fatto personale

Art. 91
Ordine degli interventi

Art. 92
Chiusura anticipata della discussione generale

Art. 93
Ordini del giorno di non passaggio all'esame degli articoli

Art. 94
Discussione degli articoli

Art. 95
Proposta di stralcio

Art. 96
Presentazione degli articoli aggiuntivi e degli emendamenti [modificato]

Art. 97
Emendamenti che comportano oneri finanziari [modificato]

Art. 98
Dichiarazioni di voto

Art. 99
Votazione degli articoli e degli emendamenti

Art. 100
Ordini del giorno

Art. 101
Dichiarazione di inammissibilità

Art. 102
Dichiarazione di inammissibilità degli ordini del giorno

Art. 103
Correzioni di forma

Art. 104
Votazione finale

Art. 105
Promulgazione e pubblicazione delle leggi ed emanazione e pubblicazione dei regolamenti

CAPO XII
PROCEDURE SPECIALI

Sezione I
Revisione dello Statuto

Art. 106
Revisione dello Statuto

Sezione II
Dell'esame dei documenti di bilancio e di programmazione

Art. 107
Documento di economia e finanza [modificato]

Art. 108
Sessione di bilancio [modificato]

Art. 109
Programmazione dei lavori nel corso della sessione di bilancio [sostituito]

Art. 110
Emendamenti al progetto di legge di bilancio [modificato]

Art. 111
Ordini del giorno relativi ai progetti di legge di stabilità e di bilancio [modificato]

Art. 112
Progetti di legge collegati alla legge di stabilità [sostituito]

Art. 113
Assestamento, Rendiconto generale e Variazioni [modificato]

Art. 114
Esercizio provvisorio [modificato]

Sezione III
Della partecipazione alla formazione ed all'attuazione del diritto europeo

Art. 115
Partecipazione alla formazione e all'attuazione del diritto europeo - verifica del rispetto del principio di sussidiarietà

Art. 116
Esame del progetto di legge europea regionale - sessione europea

Sezione IV
Rapporti con il Consiglio delle Autonomie locali, il Collegio delle Garanzie statutarie e il Comitato per la legislazione

Art. 117
Pareri del Consiglio delle Autonomie locali

Art. 118
Informazioni al CAL

Art. 119
Verifica di compatibilità con lo Statuto delle deliberazioni legislative da parte del Collegio per le Garanzie statutarie [modificato]

Art. 120
Interpretazione dello Statuto nei conflitti tra gli Organi della Regione

Art. 121
Comitato per la Legislazione

Sezione V
Iniziativa ed esame dei provvedimenti amministrativi

Art. 122
Presentazione ed assegnazione delle proposte di provvedimenti amministrativi

Art. 123
Urgenza

Art. 124
Ritiro

Art. 125
Discussione dei provvedimenti amministrativi

Art. 126
Esame degli atti programmatici e di indirizzo generale

Art. 127
Proposte e pareri della Regione

Sezione V bis
I Testi Unici

Art. 127 bis
I Testi unici compilativi

Sezione VI
Norme di rinvio

Art. 128
Norme di rinvio

CAPO XIII
DELLE DELIBERAZIONI

Art. 129
Numero legale

Art. 130
Verifica del numero legale

Art. 131
Maggioranza per l'approvazione

Art. 132
Modalità di computo

Art. 133
Modalità di votazione [modificato]

Art. 134
Svolgimento delle votazioni per appello nominale e a scrutinio segreto

Art. 135
Rinnovazione delle votazioni

Art. 136
Proclamazione del risultato delle votazioni e cancellazione dei provvedimenti dall'ordine del giorno

CAPO XIV
DELLA FORMA DI GOVERNO DELLA REGIONE

Art. 137
Comunicazioni del Presidente della Giunta

Art. 138
Presentazione del programma di Governo

Art. 139
Mozione di sfiducia

Art. 140
Rimozione, impedimento permanente, morte e dimissioni volontarie del Presidente della Giunta

Art. 141
Prorogatio del Consiglio regionale

CAPO XV
ELEZIONE O DESIGNAZIONE DI PERSONE

Art. 142
Nomine e designazioni di competenza del Consiglio

Art. 143
Modalità ed esito della votazione

Art. 144
Nomine e designazioni suppletive

CAPO XVI
PROCEDURE DI INFORMAZIONE, DI INDIRIZZO, DI CONTROLLO E DI PARTECIPAZIONE

Art. 145
Indagini conoscitive

Art. 146
Commissioni d'inchiesta

Art. 147
Commissione di Vigilanza

Art. 148
Delle delegazioni

Art. 149
Mozioni

Art. 150
Mozioni

Art. 151
Mozione di revoca del Presidente del Consiglio

Art. 152
Interrogazioni

Art. 153
Interrogazioni a risposta immediata (Question time)

Art. 154
Interpellanze

Art. 155
Seduta straordinaria per interrogazioni e interpellanze

Art. 156
Tempi di svolgimento delle interpellanze e delle interrogazioni

Art. 157
Risposta in Commissione

Art. 158
Risoluzioni

Art. 159
Interrogazioni dei Comuni e delle Province

Art. 160
Petizioni

CAPO XVII
DISPOSIZIONI FINALI

Art. 161
Utilizzo delle tecnologie informatiche e telematiche

Art. 162
Norme transitorie

Art. 163
Abrogazioni

Art. 164
Entrata in vigore