Intera legge

L.R. 17 aprile 2014, n. 21

Modifica alla legge regionale n. 32 del 31 luglio 2007 recante "Norme regionali in materia di autorizzazione, accreditamento istituzionale e accordi contrattuali delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private" e modifica alla legge regionale n. 64 del 18.12.2012.

(Approvata dal Consiglio regionale con verbale n. 182/7 dell'8 aprile 2014, pubblicata nel BURA 28 aprile 2014, n. 48 Speciale ed entrata in vigore il 29 aprile 2014)

 

Testo vigente
(in vigore dal 29/04/2014)

 
   

 
Art. 1
(Modifica all'art. 2 della legge regionale n. 32/2007)

1. [All'art. 2, comma 1, lett. e) della legge regionale n. 32 del 31 luglio 2007 recante "Norme regionali in materia di autorizzazione, accreditamento istituzionale e accordi contrattuali delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private" le parole "elencati in allegato B4 - Lista procedure chirurgiche eseguibili in regime ambulatoriale - della L.R. 23 giugno 2006, n. 20 - Misure per il settore sanita' relative al funzionamento delle strutture sanitarie ed all'utilizzo appropriato dei regimi assistenziali del macrolivello ospedaliero e territoriale e per la loro regolazione" sono sostituite con le seguenti "elencate nell'allegato A che forma parte integrante della presente legge".]

_________________

Note all'art. 1:

     Con delibera del 20 giugno 2014, il Consiglio dei ministri ha impugnato dinanzi alla Corte Costituzionale, ai sensi dell'art. 127 della Costituzione, il comma 1 per violazione dell'art. 117, terzo comma, della Costituzione.

     Con sentenza n. 59 del 2015, la Corte costituzionale ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale del comma 1.

_____________________________________