Intera legge

L.R. 30 agosto 2017, n. 48

Integrazioni all'articolo 6 della legge regionale 23 agosto 2011, n. 35 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria).

(Approvata dal Consiglio regionale con verbale n. 97/3 dell'11 agosto 2017, pubblicata nel BURA 8 settembre 2017, n. 90 Speciale ed entrata in vigore il 9 settembre 2017)

 

Testo vigente
(in vigore dal 09/09/2017)

 
   

 
Art. 1
(Modifiche e integrazioni all'articolo 6 della L.R. 35/2011)

1. All'articolo 6 della legge regionale 23 agosto 2011, n. 35 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria) sono apportate le seguenti modifiche:

a) dopo il comma 5 e' inserito il seguente:
''5-bis. Se dopo tre votazioni, effettuate in tre sedute consecutive e comunque non prima di quarantacinque giorni dall'ultima votazione, nessun candidato raggiunge il quorum richiesto dal comma 5, il Consiglio procede ad ulteriore votazione, ed e' nominato Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della liberta' personale il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti dei Consiglieri assegnati.'';

b) il comma 8 e' sostituito dal seguente:
''8. Il Consiglio regionale puo' revocare il Garante per gravi o ripetute violazioni di legge, con propria deliberazione assunta a maggioranza qualificata di cui al comma 5.''.