Intera legge

L.R. 7 dicembre 2020, n. 37

Interventi per la prevenzione e il trattamento delle dipendenze patologiche ed altre disposizioni.

(Approvata dal Consiglio regionale con verbale n. 38/6 del 17 novembre 2020, pubblicata nel BURA 9 dicembre 2020, n. 204 Speciale ed entrata in vigore il 10 dicembre 2020)

 

Testo vigente
(in vigore dal 25/12/2021)

 
  

TITOLO II
DISTURBO DA GIOCO D'AZZARDO E DIPENDENZA DALLE NUOVE TECNOLOGIE

 
Art. 13
(Disposizioni in materia di imposta regionale sulle attivita' produttive)

1. Per il periodo di imposta 2021-2022-2023, l'aliquota dell'imposta regionale sulle attivita' produttive (IRAP) e' ridotta di 0,30 punti percentuali per gli esercizi pubblici, commerciali e i circoli privati che provvedono volontariamente alla rimozione dai propri locali degli apparecchi per il gioco lecito e aderiscono al logo identificativo "No Slot-Regione Abruzzo" di cui all'articolo 9.

2. L'agevolazione fiscale di cui al comma 1 si applica al valore della produzione netta prodotta nel territorio della regione ed e' concessa nel rispetto delle condizioni stabilite dal regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013 relativo all'applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea agli aiuti <<de minimis>>.

3. L'agevolazione fiscale di cui al comma 1 e' cumulabile con altre agevolazioni fiscali applicabili nel territorio regionale, nel rispetto del massimale d'importo complessivo concedibile ai sensi dell'articolo 3 del medesimo regolamento (UE) n. 1407/2013.

4. L'agevolazione fiscale di cui al comma 1 e' applicabile alla sola aliquota ordinaria dell'imposta regionale sulle attivita' produttive (IRAP) e non e' cumulabile con altre agevolazioni fiscali regionali.

_________________

Note all'art. 13:

     Articolo gia' sostituito dall'art. 7, comma 1, L.R. 28 maggio 2021, n. 13 e poi cosi' sostituito dall'art. 15, comma 1, L.R. 15 dicembre 2021, n. 24. Vedi il testo originale.

_____________________________________