Intera legge

L.R. 7 dicembre 2020, n. 37

Interventi per la prevenzione e il trattamento delle dipendenze patologiche ed altre disposizioni.

(Approvata dal Consiglio regionale con verbale n. 38/6 del 17 novembre 2020, pubblicata nel BURA 9 dicembre 2020, n. 204 Speciale ed entrata in vigore il 10 dicembre 2020)

 

Testo vigente
(in vigore dal 29/05/2021)

 
  

TITOLO VI
DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI

 
Art. 29
(Disposizioni finanziarie)

1. Il Piano regionale di cui all'articolo 3, per la sezione relativa al disturbo da gioco d'azzardo, e' finanziato:

a) con le risorse assegnate alla Regione dal Fondo nazionale per il gioco d'azzardo patologico presso il Ministero della salute ai sensi dell'articolo 1, comma 946, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilita' 2016)), allocate nel bilancio regionale 2020-2022, alla Missione 13, Programma 02, Titolo 1, capitoli di spesa 81569/3 e 81569/4 per complessivi euro 1.200.000,00 per ciascuna annualita' del triennio 2020-2022;

b) con le entrate derivanti dall'applicazione delle sanzioni amministrative introitate ai sensi dell'articolo 12, previo relativo accertamento.

2. Agli altri oneri derivanti dall'attuazione del Piano si fa fronte:

a) con i fondi annualmente previsti e disponibili nel bilancio regionale per il finanziamento del Servizio sanitario regionale, nei limiti delle risorse in esso contenute e finalizzate alla cura, prevenzione e riabilitazione dal GAP (Gioco d'azzardo patologico), come indicate nella tabella A della proposta di riparto annuale;

b) con le entrate derivanti dall'applicazione delle sanzioni amministrative introitate ai sensi dell'articolo 20, previo relativo accertamento.

3. Agli eventuali oneri derivanti dall'attuazione dell'articolo 6, si fa fronte con i fondi annualmente previsti e disponibili nel bilancio regionale per il finanziamento del Terzo settore.

4. Per le finalita' previste dall'articolo 14 e' autorizzata una spesa di euro 50.000,00 per ciascuna annualita' 2021 e 2022 a valere sulla Missione 13, Programma 07 del bilancio regionale 2020-2022; tali risorse sono attinte dal contributo previsto nel riparto specificamente finalizzato al GAP ai sensi della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilita' 2015) come indicate nella tabella A della proposta di riparto annuale.

5. Alla potenziale perdita del gettito Irap derivante dall'attuazione dell'articolo 13, stimata in euro 138.000,00 per gli anni 2021 e 2022, si fa fronte con la seguente variazione al bilancio regionale 2020-2022, esercizi 2021 e 2022, per la sola competenza:

a) in diminuzione parte Entrata: Titolo 1, Tipologia 102 per euro 138.000,00;

b) in diminuzione parte Spesa: Titolo 1, Missione 20, Programma 03, per euro 138.000,00.

6. Per le annualita' successive al 2022, agli oneri di cui ai commi 1, 4 e 5, si fa fronte con legge di bilancio.

_________________

Note all'art. 29:

     Articolo cosi' modificato dall'art. 14, commi 1, 2, 3 e 4, L.R. 28 maggio 2021, n. 13. Vedi il testo originale.

_____________________________________