Intera legge

L.R. 30 luglio 2021, n. 15

Finanziamento art. 4 della l.r. 95/1999, l.r. 49/2017, l.r. 20/2019, art. 41 della l.r. 3/2020, art. 20 della l.r. 16/2020 - ed ulteriori disposizioni di carattere finanziario e normativo.

(Approvata dal Consiglio regionale con verbale n. 53/4 del 21 luglio 2021, pubblicata nel BURA 30 luglio 2021, n. 138 Speciale ed entrata in vigore il 31 luglio 2021)

 

Testo vigente
(in vigore dal 31/07/2021)

 
  

 
Art. 9
(Interventi vari in materia di sport ed impiantistica sportiva)

1. Allo scopo di consentire la realizzazione degli interventi previsti in materia di sport ed impiantistica sportiva di cui alla legge regionale 12 gennaio 2018, n. 2 (Legge organica in materia di sport ed impiantistica sportiva), nonche' di consentire il definitivo perfezionamento dell'affidamento della gestione del complesso sportivo "Le Naiadi", la Regione Abruzzo provvede allo stanziamento di risorse ulteriori per l'ammontare complessivo di euro 1.600.000,00.

2. Agli oneri derivanti dall'attuazione delle previsioni di cui al presente articolo, quantificati per l'esercizio 2021 in euro 1.600.000,00, si provvede con gli stanziamenti iscritti nei pertinenti capitoli nell'ambito del bilancio regionale di previsione 2021-2023.

3. Al bilancio regionale di previsione 2021-2023, relativamente all'esercizio 2021, sono per l'effetto apportate le seguenti variazioni per competenza e cassa:

a) in aumento parte Spesa: Titolo 2, Missione 06, Programma 01, per euro 900.000,00;

b) in aumento parte Spesa: Titolo 1, Missione 06, Programma 01, per euro 600.000,00;

c) in aumento parte Spesa: Titolo 1, Missione 06, Programma 01, per euro 100.000,00, mediante iscrizione e istituzione di un nuovo capitolo;

d) in aumento parte Entrata: Titolo 1, Tipologia 101, Categoria 50, capitolo 11630/2 per euro 1.500.000,00;

e) in aumento parte Entrata: Titolo 3, Tipologia 200, Categoria 02, capitolo 35001/2 per euro 100.000,00.

4. Relativamente all'esercizio 2021, le maggiori spese di cui al comma 3 sono autorizzate e possono essere impegnate solo e limitatamente all'avvenuto accertamento delle maggiori entrate di cui al medesimo comma 3 e nei limiti dei relativi importi.